Il Condominio

La «dichiarazione d’intenti» vincola il condominio

di Rosario Dolce

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC

Secondo le attribuzioni poste dall'articolo 1135 codice civile, l'assemblea dei condòmini è l'organo collegiale chiamato a definire i rapporti con i terzi. L'attività da essa svolta è, in genere, “consacrata” in seno ad un atto scritto (verbale), il quale, essendo frutto di un procedimento collegiale, prende il nome di deliberazione.
Quanto oggetto di statuizione non può quindi essere svalutato (a posteriori) e vincola il condominio e, per esso i condòmini, indipendentemente dalla effettiva coscienza di quanto si riporta in sede...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?