Il Condominio

L’autoclave condominiale funziona male per l’irrigazione privata

di Raffaele Cusmai

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC

Abito al piano terra in un condominio dotato di autoclave (indicata anche tra le parti comuni nel contratto di acquisto). Ho un giardino da irrigare dove non arriva pressione sufficiente. Per uso igienico alimentare l'apporto è passabile (intendo dire che facciamo la doccia con un filo d'acqua e solo se il vicino del piano superiore la usa in tempi diversi): l'impianto di autoclave non funziona a dovere ma il condominio non vuole spendere, si adatta, e non lo ripara. Ha...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?