Il Condominio

Lavori straordinari, chi sceglie l’impresa: l’amministratore o l’assemblea?

di Pierantonio Lisi

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC

La scelta dell'impresa che deve realizzare gli interventi straordinari deliberati dall'assemblea è importante per diverse ragioni. Il conferimento dell'incarico a una ditta non qualificata, infatti, oltre che riflettersi sulla qualità delle opere, può generare la corresponsabilità dell'autore della nomina per i danni provocati a condomini o terzi. Per questo, e anche per i rilevanti interessi economici coinvolti, è necessaria un'opera preventiva di raccolta e verifica delle informazioni, che spesso non è agevole svolgere nel contesto di una riunione assembleare.
Si è...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?