Il Condominio

Non è reato nascondere notizie sul contenzioso ai condòmini

di Luana Tagliolini

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC

L'amministratore che non informa i condomini su notizie rilevanti, relative ai giudizi civili in cui sono coinvolti, non commette reato né, con il suo comportamento, lede la fede pubblica, neanche quando impedisce ai condomini di proporre appello.
A tale decisione è giunta la Sprema Corte di Cassazione (sez. V penale, sentenza n. 37198/2017) la quale ha accolto il ricorso di un amministratore di condominio che, sia in primo che in secondo grado, era stato condannato per il reato...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?