Il Condominio

Il distacco dall’impianto vale come rinuncia alla lite sulle spese

di Valeria Sibilio

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC

L'esistenza di un condominio, formato da una serie di unità immobiliari integranti porzioni di un complesso edilizio. può portare a problematiche giudiziarie legate alla ripartizione delle spese, tra condòmini, per gli impianti di fornitura dell'acqua potabile e di energia elettrica. La sentenza della Cassazione n°20138 del 2017 ha esaminato un caso iniziato con ricorso per decreto ingiuntivo relative a spese condominiali dovute da un condòmino ed approvate dall'assemblea in sede di rendiconto 2013 e preventivo 2014.
Il Tribunale,...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?