Il Condominio

Infiltrazioni da parti comuni, l’incuria va dimostrata

di Valeria Sibilio

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC

Le infltrazoni sono tra i classici problemi dell’estate: l’assenza di molti condòmini favorisce incuria e reazioni tardive alle piogge o agli incidenti da condutture. La Cassazione, con la sentenza 20070 del 2017, ha affrontato un caso in cui un condòmino aveva chiesto domanda risarcitoria , nei confronti del proprio Condominio, per i danni subiti nel proprio appartamento in conseguenza delle infiltrazioni provenienti dal terrazzo condominiale. In primo grado, il Tribunale aveva accolto la domanda risarcitoria proposta dal...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?