Il Condominio

Posto auto, la «riserva di proprietà» del costruttore va sempre verificata

di Valeria Sibilio

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC

Se si acquistano aree di parcheggio in uno spazio condominiale, è assai opportuno verificare a priori se queste siano di pertinenza del condominio stesso o se siano stati riservati in proprietà dalla costruttrice all'atto della formazione del condominio. La negligenza potrebbe comportare problematiche giudiziarie con coinvolgimento di numerosi attori.
È accaduto con la sentenza 19649 del 2017 della Cassazione (relatore Antonio Scarpa) che ha esaminato un caso in cui la costruttrice del fabbricato aveva venduto immobili condominiali, riservandosi...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?