Il Condominio

Lo striscione antimafia sul balcone non lede i diritti dei condòmini

di Edoardo Valentino

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC

E' accaduto ieri che alcuni condomini di uno stabile abbiano lamentato la lesione del decoro del proprio palazzo conseguente all'affissione su un balcone di uno striscione.
Per mettere le cose in contesto, tuttavia, occorre precisare che lo striscione in oggetto era stato apposto dall'associazione “Libera”, da anni attiva contro la mafia in Italia e che nel caso in questione serviva a commemorare il sequestro di un appartamento ad un boss.
Nel condominio in questione, infatti, un appartamento era asseritamente di proprietà di...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?