Il Condominio

Regolamento di condominio: la «nota di trascrizione» è utile

di Anna Nicola

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC

L'articolo 2659 del Codice civile, dedicato alla “Nota di trascrizione” specifica quali parti del regolamento devono essere pubblicizzati. La funzione di questo adempimento è prettamente giudica, volendo rendere noto a tutti, soprattutto agli eventuali futuri acquirenti di alloggio nel condominio, il rispetto delle regola sancite per abitare in quello specifico edificio
“il regolamento di condominio, quali ne siano l'origine ed il procedimento di formazione (accettazione da parte dei singoli acquirenti delle unità immobiliari condominiali del regolamento predisposto dall'originario unico proprietario dell'intero...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?