Il Condominio

Riparazioni per infiltrazioni dopo 40 anni

di Raffaele Cusmai

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC

LA DOMANDA
Dopo 40 anni circa, grazie ad un indagine termografica, ordinata dall'assemblea condominiale , si è scoperto che , al 99℅ l'infiltrazione storicamente verificatasi in una stanza dell'appartamento di mia moglie era dovuta alla impermeabilizzazione, mal eseguita dal proprietario del terrazzo sovrastante,che costituisce lastrico solare, in occasione della realizzazione, inizialmente abusiva e poi condonata, di una stanza realizzata su parte del terrazzo. L'assemblea ha quindi deliberato di rifare il lastrico solare. L'amministratore ha proposto la ripartizione del costo nelle proporzioni di 1/3 e 2/3, come da Codice civile. È sostenibile che mia moglie, in quanto danneggiata da una negligenza del conduttore del lastrico solare, e tutti gli altri proprietari degli appartamenti che risultano coperti in proiezione dal terrazzo/lastrico solare, debbano ripartirsi il pagamento dei 2/3 dell'importo del rifacimento? Come ottenere il risarcimento del danno subito da mia moglie in 40 anni ?

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?