Il Condominio

Tettoia sul balcone, non serve il sì dell’assemblea se non lede il decoro dell’edificio

di Paolo Accoti

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC

Il regolamento di condominio, sia esso contrattuale (quando è predisposto dall'originario unico proprietario o dal costruttore) ovvero convenzionale (in quanto adottato in assemblea con il consenso unanime di tutti i condòmini), può imporre limitazioni ai diritti degli stessi in ordine alla proprietà comune ed a quella privata.
Sulla scorta di ciò il regolamento di condominio può anche fornire una definizione più rigorosa del concetto di decoro architettonico, contenuto nell'art. 1120 Cc, imponendo ad esempio il rispetto di particolari simmetrie, estetica e...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?