Il Condominio

Valida l’ingiunzione di pagamento anche senza ripartizione spese

di Paolo Accoti

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC

L'obbligo a carico del condomino di pagare la quota condominiale di competenza è insito nella gestione stessa dell'immobile, essendo connesso alla manutenzione dell'immobile e alla fruizione dei servizi comuni, pertanto, il vincolo della contribuzione sorge ancor prima dell'approvazione dello stato di ripartizione da parte dell'assemblea dei condòmini.
Lo stato di ripartizione si limita ad attestare il credito del condominio, ma non ha alcun valore costitutivo, conseguentemente, già il verbale assembleare contenente l'indicazione delle spese occorrenti per la conservazione o l'uso delle...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?