Il Condominio

Obbligatorio comunicare la locazione all’amministratore

di Raffaele Cusmai

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC

LA DOMANDA
Un chiarimento inerente alla tenuta e aggiornamento del registro di anagrafe condominiale. L'articolo 1130 del Codice civile (attribuzioni dell'amministratore) attribuisce all'amministrazione la tenuta del suddetto registro contenenti le generalità dei singoli proprietari e dei titolari di diritti reali e di diritti di godimento, comprensive del codice fiscale e della residenza o domicilio, i dati catastali di ciascuna unità immobiliare, e ogni dato relativo alle condizioni di sicurezza. Premesso quanto sopra, chiedo: se uno dei proprietari affitta il suo appartamento, l'amministratore, oltre ai suddetti dati è tenuto ad acquisire copia del contratto di affitto o, come afferma il garante per la privacy per il contratto di compravendita, non è necessario acquisirlo?

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?