Il Condominio

Non è più reato sporcare il muro del vicino

di Silvia Marzialetti

Non è perseguibile penalmente il condomino che orina sul muro della casa del vicino: il comportamento ha solo conseguenze sul piano dei danni alla parte civile decisi in sede penale e delle eventuali misure disposte dal prefetto.
Così ha stabilito la Cassazione, con la sentenza 20852, depositata il 2 maggio .
L'episodio è avvenuto nel 2012, in una frazione di Feltre dove, in preda a una urgenza, una signora non ha esitato ad abbassarsi i pantaloni e procedere con...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?