Il Condominio

Coibentazione dei solai dei box e delibera dell’assemblea

di Raffele Cusmai

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC

LA DOMANDA
Il condominio in cui abito attualmente, è costituito da 16 abitazioni su quattro piani. Al piano terra, proprio sotto gli appartamenti del primo piano, si trovano i garage. Gli inquilini del primo piano chiedono che si coibentino termicamente i solai dei garage per migliorare il risparmio energetico dei loro appartamenti. Alcuni inquilini, invece, insistono che non è necessario coibentare i garage in quanto, essendo gli stessi quasi sempre chiusi, non vi è circolazione d'aria e quindi non vi è perdita di calore per “convezione”, come ci insegna la fisica. Per completezza d'informazione, bisogna aggiungere che dei coinquilini hanno fatto delle misure di temperatura all'interno del proprio garage ed in pieno inverno con temperatura esterna di circa 0°C, la temperatura interna al garage risultava di circa 14°C. Veniamo alla domanda. Può l'assemblea deliberare la coibentazione dei solai dei garage anche se questi ultimi sono di proprietà privata? E quindi obbligare il privato a fare la coibentazione? In caso di risposta affermativa, può obbligarmi a scegliere l'impresa e il materiale o sono libero di scegliere la combinazione impresa-materiale che preferisco e che mi da' l'importo dei lavori più vantaggioso?

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?