Il Condominio

Nel processo sulle delibere il termine per l’appello è inderogabile

di Valeria Sibilio

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC

«Chi ha tempo non aspetti tempo» recita un vecchio proverbio e certamente ne faranno tesoro i signori che hanno visto respinto dalla Cassazione un loro ricorso, per una semplice questione temporalale. I fatti: una delibera condominiale, approvata il 17 gennaio 2011, venne impugnata dai signori in questione, invocandone l'annullamento per una erronea elaborazione delle voci di conguaglio, a loro svantaggio, e per mancata rendicontazione delle spese straordinarie. Il condominio, costituitosi in giudizio, chiese il rigetto del ricorso invocando la responsabilità...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?