Il Condominio

Lavori per le imprese con riqualifichiamo in comune

Un network selezionato di professionisti, imprese ed amministratori che hanno messo al centro il bene del condominio e la propria professionalità per realizzarlo che genera opportunità per i condomìni e chi ne è parte.
Il network si chiama Riqualifichiamo in comune, è promosso da Harley&Dikkinson ed è volto a diffondere capillarmente la cultura della riqualificazione e valorizzazione degli immobili attraverso imprese, amministratori e progettisti che si mettono in gioco per crescere in professionalità e competenze attraverso un nuovo approccio sistemico, mossi dall'ideale di portare l'eco-sostenibilità (sia ecologica sia economica) nel mondo della riqualificazione condominiale.
All'interno della rete si stanno creando nuove sinergie e importanti iniziative dal basso stanno dimostrando la volontà condivisa di voler cambiare in meglio questo mercato a partire dal suo interno. Un esempio? La proposta degli amministratori di poter caricare i capitolati dei loro condomìni per aprire le gare di appalto alle imprese qualificate del network.
Uno fra tutti, David Procacci amministratore da 20 anni di 40 condomìni a Roma, sostiene: «È un sacrosanto diritto del condominio poter vagliare una serie di imprese in gara per un appalto. Il ruolo dell'amministratore dev'essere quello di agevolare tale processo, indicando, laddove richiesto, un range di imprese di riconosciuta esperienza e competenza, affinché il condominio, in tutta serenità e autonomia, possa scegliere quella che più è in grado di soddisfare i suoi bisogni».

Info: http://www.riqualifichiamoincomune.it/


© RIPRODUZIONE RISERVATA