Il Condominio

Amministratore-condòmino, aggiornamenti obbligatori solo se la nomina è successiva al 2014

di Raffaele Cusmai

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC

Sono un amministratore di condominio nominato, per la prima volta, tra i condomini dello stabile ai sensi della legge 200/2012. Con questa legge i requisiti di cui alle lettere f ) e g) del 1° comma dell’articolo 71 bis, all'atto della nomina, non erano necessari. Con la pubblicazione, sulla G.U n 222, del decreto 13/2014 n° 140 sono state apportate modifiche alla legge 200/2012. A tale proposito chiedo se sono tenuto agli aggiornamenti previsti dal decreto 140.

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?