Il Condominio

Il voto in assemblea per la sostituzione dell’amministratore

di Marco Panzarella e Silvio Rezzonico

L’amministratore e il condominio, secondo un orientamento giurisprudenziale ormai consolidato, sono legati da un contratto di mandato. Il condominio (mandante) conferisce l’incarico all’amministratore (mandatario), dietro il pagamento di un corrispettivo in denaro, specificato analiticamente all’atto dell’accettazione della nomina e dell’eventuale rinnovo. Di conseguenza, all’amministratore sono applicabili le norme sul mandato, in particolare l’articolo 1710 del Codice civile, secondo cui, fra le altre cose, «il mandatario è tenuto a eseguire il mandato con la diligenza del buon padre...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?