Il Condominio

L’appartamento «a cavallo» di due condomìni fa parte di entrambi

di Valeria Sibilio

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC

L’appartamento che si estende su due edifici condominiali diversi (in parte con un terrazzo) partecipa, in proprozione, alle spese di ambedue i condomìni. Lo precisa la Cassazione con la sentenza sentenza 7605/2017, pubblicata ieri (relatore Antonio Scarpa) . Una vicenda che vede come protagonista la proprietaria di un appartamento che si estende planimetricamente su due condomìni: i solai di calpestìo di una porzione dell'unità immobiliare della signora costituiscono infatti la copertura del sottostante fabbricato appartenente a diverso condominio.
In...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?