Il Condominio

Le volontà testamentarie superano il diritto alla proprietà comune

di Silvia Marzialetti

Finisce in Cassazione (sentenza 5337/2017, relatore Antonio Scarpa) la lite decennale tra tre fratelli e tre sorelle pugliesi scatenata dal testamento del padre, che aveva lasciato come ultima volontà la richiesta di consentire ai figli maschi il diritto di accedere al terrazzo condominiale, con la bizzarra motivazione di “prendere il sole e sciorinare i panni”.
Nonostante il lastrico solare sia per natura oggetto di proprietà comune tra i diversi proprietari, la Cassazione non ha dubbi: prevale il...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?