Il Condominio

Il costruttore non può imporre per regolamento limiti sulle parti comuni

di Edoardo Valentino

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC

Nella sentenza numero 5336 del 2 marzo 2017 la Corte di Cassazione esprime alcuni importanti principi in materia di diritto condominiale e in particolare in tema di regolamento condominiale e di parti comuni.
La vicenda viene posta all'attenzione della Suprema Corte tramite il ricorso presentato da alcuni condomini i quali, impugnando una sentenza della Corte d'Appello che li aveva visti soccombenti, lamentava diverse condotte poste in essere da altri condomini.
Nella doppia veste di venditori dell'immobile e di condomini,...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?