Il Condominio

La lesione del decoro architettonico è risarcibile a prescindere dal regolamento

di Luca Bridi

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC

La vicenda giudiziaria, risolta dal Tribunale di Milano (sentenza n. 1615/2017 , pubblicata il 9 febbraio 2017 ) con giudice Marco Manunta , tra origine dalla richiesta di rimessione in pristino dello status quo ante conseguente a lavori di ristrutturazione eseguiti da una condomina proprietaria di un appartamento con terrazzo all'ultimo piano di un edificio.
In particolar modo, veniva lamentata la modifica delle parti esterne del condominio in violazione delle norme regolamentari ed in completa difformità da quanto precedentemente...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?