Il Condominio

Contabilità in disordine, il compenso non spetta all’amministratore

di Edoardo Valentino

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC

La prova del compenso dell'amministratore deve essere fornita anche mediante l'esibizione della contabilita' condominiale. La Corte di Cassazione puntualizza, con la sentenza numero 3892 del 14 febbraio 2017 , alcuni principi in materia di amministrazione condominiale e di retribuzione dell'amministratore di condominio.
In particolare, la vicenda in commento principia quando un amministratore condominiale al termine del proprio mandato domanda allo stabile il saldo delle proprie spettanze.
Al rifiuto del condominio, l'amministratore risponde ricorrendo alle sedi giudiziali competenti.
La domanda di pagamento...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?