Il Condominio

Confamministrare e Confabitare, lo «sportello condominio» a Bari centro

Sportello Casa e Condominio, nato dalla sinergia di Confamministrare e Confabitare, due tra le più importanti realtà condominiali ed immobiliari, si “avvicina” ancora di più alla cittadinanza spostando la sua sede in Via Napoli 83, nel “cuore” di Bari. L'inaugurazione è avvenuta giovedì 19 gennaio. Lo Sportello di Via Napoli diventa così la sede centrale di una serie di altri “punti” che le due Associazioni promettono di aprire in altri luoghi strategici della città.
Lo Sportello, si legge nel comunicato congiunto delle due associazioni, riesce così a rispondere alle esigenze sia dei cittadini sia degli amministratori di condominio, offrendo un interlocutore unico e qualificato. Servizi gratuiti di cui già molti utenti hanno beneficiato durante il primo anno di vita di questa innovativa realtà. Meno spese e disservizi per tutti e soprattutto tempi più brevi per le pratiche. Grazie, infatti, alla collaborazione attiva con il Comune di Bari, nello Sportello sono erogati servizi di assistenza volti al miglior vivere ed abitare in Città, nonché servizi utili alla gestione degli studi amministrativi e altrettanto utili ai clienti-cittadini che potranno abbassare anche notevolmente le proprie spese condominiali.
Tante le proposte diventate fatti, anche e soprattutto grazie al contributo degli utenti che si sono adoperati per fornire idee che in solo un anno hanno portato a importanti risultati. Esempi significativi sono la gestione da parte di un Condominio di uno spazio verde comunale e un altro progetto innovativo che si basa sulla possibilità di installare dei ripetitori Wi-fi free in alcuni condomini, consentendo a chiunque della zona di avere accesso gratuito ad Internet.
InoltreConfamministrare, che si occupa delle problematiche condominiali in generale, si pone come interlocutore degli Enti di gestione di servizi di smaltimento rifiuti fornendo delle proposte concrete per una migliore gestione.
Lo Sportello ha, da sempre, come obiettivo primario quello di erogare gratuitamente agli utenti servizi di consulenza locativa, servizi fiscali, legali e tecnico-edilizi, assicurando una corretta informazione a tutela dei diritti dei cittadini condòmini. Obiettivo realizzabile grazie all'elevata preparazione e professionalità dei funzionari preposti, che rendono più semplice alla cittadinanza la districata disciplina condominiale ed immobiliare e grazie ai numerosi corsi di formazione e di educazione civica in programma per il 2017 di cui potranno beneficiare i cittadini (le cui date saranno presto rese note). Un punto di riferimento in città che permette di risolvere tutte le problematiche in ambito condominiale ed immobiliare.
Lo Sportello Casa e Condominio sarà aperto al pubblico il martedì e il giovedì , dalle ore 10,00 alle ore 12,00, in via Napoli, 83.
Tutte le prestazioni sono gratuite e sono il frutto di una convenzione stipulata nel 2015 con il Comune di Bari tra il presidente della Confamministrare Bari, Isidoro Tricarico, il direttore della Ripartizione Servizi Demografici, Elettorali e Statistici e l'assessore ai Servizi Demografici Angelo Tomasicchio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA