Il Condominio

Scuola in condominio, del rumore risponde il legale rappresentante

di Patrizia Maciocchi

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC

Il vociare di studenti e professori e l'uso continuo dell'ascensore, sono rumori che possono superare la soglia di tollerabilità. La Cassazione condanna il legale rappresentante della Cepu che non mette in atto gli accorgimenti per evitare i rumori molesti provenienti dall'appartamento adibito ad attività scolastica all'interno di un condominio. L'uso frequente dell'ascensore, le chiacchiere dei ragazzi nel pianerottolo e il via vai di studenti e di tutor, sono immissioni in grado di disturbare il riposo di più persone che abitano...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?