Il Condominio

Se la tettoia abusiva è sanata il Comune non può rimuoverla

di Matteo Rezzonico

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC

Il Comune non può ordinare il ripristino dello “status quo”, mediante demolizione di un manufatto, (nello specifico di una tettoia), prima di aver definito, con un provvedimento espresso e motivato, a norma dell'articolo 37 del Decreto del Presidente della Repubblica 380 del 2001, il procedimento di concessione in sanatoria. Questo in sintesi il contenuto della pronuncia del Tar Napoli, sezione ottava, 6 giugno 2016, n. 2794 .
Nel caso affrontato dal Tribunale amministrativo campano, un condomino aveva presentato ricorso...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?