Il Condominio

L'abolizione del reato di ingiuria non preclude un risarcimento civile

di Paolo Accoti

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC

L'abolizione del reato di ingiuria non preclude al condomino parte civile l'impugnazione della sentenza per i soli effetti civili.
Interessante sentenza della V sezione penale della Corte di Cassazione in tema di reato di ingiuria che, come è noto, risulta depenalizzato dell'art. 1, comma 1, lett c), Dlgs 15 gennaio 2016, n. 7, con decorrenza dal 6 febbraio 2016.
Da quella data in poi, infatti, la fattispecie penale dell'ingiuria è stata trasformata in un illecito civile, per il quale...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?