Il Condominio

La tettoia in legno “vuole” la concessione edilizia

di Rosario Dolce

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC

Realizzare una tettoia in legno sulla terrazza a livello può costare caro. La Corte di Appello di Palermo – con Sentenza del 20 maggio 2016 - ha condannato il proprietario a rispondere del reato di abuso edilizio, poiché il manufatto è stato realizzato senza concessione edilizia.
Il giudice di prime cure aveva assolto l'imputato perché, a suo avviso, si trattava di struttura precaria che non comportava alcun aumento di volume o pregiudizio statico per il fabbricato...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?