Il Condominio

Il condominio è sempre responsabile, salvo il fatto del terzo

di Matteo Rezzonico

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC

Il condominio è responsabile, a norma dell'articolo 2051 del Codice Civile, di qualsiasi danno derivante da una parte comune (nella specie, un impianto fognario occluso, a causa della sua rottura), salvo prova del caso fortuito. Per caso fortuito deve intendersi non un comportamento omissivo o commissivo del custode (cioè dell'amministratore), ma un fatto esterno ed estraneo alla cosa che ha prodotto il danno, imprevedibile ed inevitabile. Questo in sintesi il contenuto della sentenza del Tribunale di Arezzo, 4...