Il Condominio

Non si annulla il permesso di edificare anche se la «veduta» è ostacolata

di Selene Pascasi

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC

Non basta reclamare l'impedimento di veduta, ostacolata dal manufatto del vicino, per far annullare il titolo edilizio rilasciato dal Comune «salvi i diritti di terzi». La discussione sulla violazione delle distanze tra fabbricati ed i rapporti tra confinanti e condòmini, del resto, spetta sempre al giudice ordinario. Lo puntualizza il Tribunale Amministrativo della Regione Puglia, con sentenza 162/2016. Accende il caso, la controversia sulla legittimità dei titoli edilizi rilasciati alle parti, inerenti due immobili di rispettiva titolarità, uno...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?