Il Condominio

Per provare il possesso del sottotetto non bastano gli «atti di tolleranza»

di Edoardo Valentino

La Corte di Cassazione nella sentenza numero 14763 del 19 luglio 2016 (relatore Antonio Scarpa) specifica alcuni importanti principi in materia di tutela possessoria all'interno del condominio.
In particolare la vicenda oggetto della sentenza sopra riportata verteva sulla proprietà di un sottotetto sito all'ultimo piano di uno stabile e conteso tra fratello e sorella.
Il fratello, infatti, si reputava unico proprietario del manufatto e intendeva svolgere opere edili per migliorarne l'accessibilità, mentre la sorella – che si diceva comproprietaria...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?