Il Condominio

Niente delega ai soci di una Sas che gestisce il condominio

di Rosario Dolce

L’articolo 67 delle disposizioni di attuazione al Codice civile – introdotto con la legge 220/2012 - stabilisce che: «All’amministratore non possono essere conferite deleghe per la partecipazione a qualunque assemblea». La norma, che ha valenza imperativa (non può cioè essere derogata in alcun modo), trae la sua ragion d’essere nell’esigenza di garantire la separazione dei poteri tra l’assemblea dei condòmini e l’amministratore, e, dunque, la reciproca indipendenza e parzialità.

Già prima della novella legislativa del 2012 la giurisprudenza...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?