Il Condominio

Coniugi separati: l’assegnatario paga le spese «ordinarie»

di Silvio Rezzonico e Maria Chiara Voci

Quando una coppia di coniugi con figli si separa e il giudice assegna a uno dei due l’appartamento prima condiviso dalla famiglia, tra le questioni che possono scatenare discussioni e contenziosi vi è senz’altro quella riguardante il pagamento delle spese condominiali e, più in generale, acquistano rilevanza i rapporti tra il condominio e il coniuge a cui è stato assegnato l’alloggio. Il discorso, tra l’altro, può allargarsi ora anche alle unioni civili e alle convivenze (legge 20 maggio 2016,...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?