Il Condominio

Stop al parcheggio «selvaggio» nel cortile

di Patrizia Maciocchi

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC

Il comproprietario di un'area di parcheggio che blocca l'accesso o l'uscita alle altre vetture commette una «molestia possessoria», anche se dichiara di avere l'abitudine di lasciare le chiavi nel cruscotto per consentire agli altri di spostare la sua macchina. La Corte di cassazione, con la sentenza 10624/2016 , respinge il ricorso di una condòmina che, da oltre un anno, parcheggiava la sua macchina impedendo le manovre ad un'altra comproprietaria che aveva costruito nell'area comune una tettoia sotto la...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?