Il Condominio

Tribunale di Palermo: niente decreto ingiuntivo per recuperare i dati del morosi

di Rosario Dolce

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC


Il recupero dati dei condomini morosi esclude il ricorso al decreto ingiuntivo.
L'articolo 63 delle disposizioni di attuazione al codice civile stabilisce, nell'inciso finale del primo comma, l'obbligo dell'amministratore di comunicare ai creditori i dati dei condòmini morosi.
In ossequio al generale principio di buona fede, questo ultimo ha il dovere di collaborare col creditore dei condòmini (rectius, del condominio), in guisa da rendere possibile l'esecuzione del titolo giudiziale ottenuto conformemente all’orientamento della Cassazione in tema di parziarietà delle obbligazioni condominiali...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?