Il Condominio

Gestione condominiale, dubbi per le società tra professionisti

di Raffaele Cusnai

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC

LA DOMANDA
Due avvocati intendono costituire una società (srl) per la gestione di condomìni, coinvolgendo un terzo socio - non iscritto ad albi professionali - con funzione di Amministratore unico. I due avvocati, pertanto, sarebbero soci di capitale. I soci hanno partecipato ai corsi di formazione per amministratori di condominio. Si chiede se l'incarico ottenuto dalla società possa essere affidato ai due avvocati, soci di capitale, con la possibilità per questi di presentarsi alle assemblee di condominio e firmare i relativi verbali.

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?