Il Condominio

La delega non impegna il delegante sul piano negoziale

di Paolo Accoti

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC

La partecipazione del delegato alle assemblee condominiali è finalizzata alla rappresentanza condominiale del delegante, pertanto, tale rappresentanza condominiale non comporta alcun potere di impegnare lo stesso sul diverso piano negoziale del riconoscimento dei vizi dell'immobile e dell'assunzione delle conseguenti obbligazioni.
Ciò è stato affermato di recente dalla Corte di Cassazione, con sentenza n. 3357, pubblicata in data 19.02.2016 , la quale ha avuto modo altresì di ribadire come, in senso contrario, non è possibile neppure invocare il principio...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?