Il Condominio

Le perdite dell’impianto idrico sono a carico dei condòmini interessati

di Raffaele Cusmai

LA DOMANDA
Dal contatore generale di fornitura dell'acqua potabile partono due tubazioni che servono separatamente i residenti di due scale. I consumi vengono rilevati da contatori individuali. Si è verificata una perdita nella tubazione che serve una delle due scala. Vi chiedo se le spese per la riparazione e quelle relative al maggior consumo causato dalla perdita, debbano essere addebitato solo ai condòmini residenti nella scala interessata o a tutto il condominio.

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?