Il Condominio

Vani e tettoie sul terrazzo con voto contrario dell'assemblea

di Rezzonico Silvio

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC

LA DOMANDA
Un condòmino, in spregio al regolamento contrattuale, che vieta in modo categorico qualsiasi costruzione sui piani attici, dopo una riunione d'assemblea che trattava in modo specifico l'argomento e conclusasi con:
N.11 consenzienti all'ampliamento con millesimi 350,72
N.22 dissenzienti con millesimi 245,96
N.3 astenuti con millesimi 31,33,
ha avviato, comunque, sul terrazzo a livello ad uso esclusivo, la costruzione di 3 nuovi vani e tettoie.
Si chiede se, in mancanza dell'unanimità richiesta in questo caso, il deliberato d'assemblea sia nullo e quindi opponibile in qualsiasi momento successivo ai termini di legge (trenta giorni), ora già trascorsi.

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?