Il Condominio

Impianto di riscaldamento a pavimento in un'unità immobiliare

di Rezzonico Silvio

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC

LA DOMANDA
Abito in un condominio ove il riscaldamento avviene in modo tradizionale ossia a gasolio.
Il calcolo dei consumi viene letto elettronicamente direttamente dai conta calorie posto in
ogni locale. Nei locali di uso comune la spesa viene suddivisa per millesimi di proprietà.
Recentemente un condomino senza preavvisare l'amministrazione condominiale né senza
contattare nessuno ha installato in cucina ed in bagno un impianto a pavimento.
Posto che l'installazione e la modifica dell'impianto di riscaldamento in questa forma sia regolare si pone anche il problema di come sia possibile applicare il conteggio dei consumi
essendo i locali sprovvisti di conta calorie. A Vs. parere quale potrebbe essere la linea di
condotta ad applicare affinché non vi siano precedenti e non vi sia danno per coloro che non hanno modificato l'impianto di riscaldamento progettato fin dall'origine.

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?