Il Condominio

Appartamenti in comproprietà e obbligo di amministratore

di Rezzonico Silvio

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC

LA DOMANDA
Il nostro condominio è composto di otto appartamenti dei quali sei appartengono a sei condomini proprietari al 100%, mentre per gli altri due, la proprietà è al 50% di due copie di coniugi. Nel caso di specie, per la legge sulla riforma del condominio n° 220 del 11 dicembre 2012 sono d'obbligo l'amministratore e due consiglieri o si può farne a meno? Inoltre sempre per il caso succitato, gli f/24 inerenti i versamenti delle ritenute di acconto devono essere firmati sempre dallo stesso condomino nella veste di sostituto di imposto?

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?