Il Condominio

L’avvocato del condominio agisce in autonomia

di Matteo Rezzonico

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC

L'avvocato nominato dall'amministratore di condominio, in forza di delibera assembleare che lo autorizza a resistere in giudizio contro la richiesta di risarcimento danni da infiltrazioni, può attuare ogni iniziativa giudiziale ritenuta utile e collegata alla causa autorizzata e, in particolare, può chiamare in causa l'impresa costruttrice.
È questo il principio che emerge dalla recente sentenza del Tribunale di Bari n. 4467 depositata il 20 ottobre 2015 , pronunciata in un caso in cui un condominio era stato citato in...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?