Il Condominio

Il quesito: l’amministratore non informa i Pm dei reati commessi in condominio

di Paola Pontanari

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC

Da L’Esperto Risponde

Nel caso di regolamento condominiale a maggioranza (non contrattuale), atteso che l'amministratore di condominio è il legale rappresentante (ex art.1131 c.c.) e in caso di reati perseguibili d'ufficio (e non a querela di parte come da sentenza di cassazione 6197/2010), nelle aree comuni riguardanti aspetti condominiali (ex art.1130 cc punto 2), qual è la norma a tutela l'amministratore in caso di omessa denuncia all'Autorità giudiziaria? L'amministratore è stato informato dei fatti illeciti con raccomandata r/r...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?