Il Condominio

La vendita dell’«area sovrastante» non è cessione del diritto di superficie

di Enrico Morello

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC


La Cassazione torna ad occuparsi della questione relativa alla interpretazione della «clausola di vendita dell'area sovrastante» che spesso ricorre nella pratica.
Il caso
Marito e moglie si rivolgevano il Tribunale di Foggia sostenendo di essere proprietari, per averla acquistata con atto notarile, dell'area sovrastante un vano a piano terra. E chiedevano, in particolare, che il Giudice accertasse che tutta l'area sovrastante fosse di loro proprietà, e che quindi il vicino di casa, da loro convenuto in giudizio, non avesse...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?