Il Condominio

Tende da attaccare al balcone sovrastante

di Lisi Pierantonio

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC

LA DOMANDA
Secondo una recente sentenza della Cassazione i balconi aggettanti appartengono in via esclusiva al proprietario delle annesse unità abitative. Da cio` discende che le spese di manutenzione spettano al proprietario dell'appartamento cui appartiene il balcone. In precedenza, si applicava l'art. 1125 riferito alla manutenzione dei soffitti e le spese non facevano carico solo a detto proprietario ma si ripartivano tra i proprietari dei due piani.
Se cosi` e` mi chiedo: può` il proprietario dell'appartamento sottostante attaccare tende al balcone sovrastante senza chiedere la preventiva autorizzazione al proprietario del balcone?
Ci troviamo di fronte ad una servitù` coattiva per la quale andrebbe corrisposto un canone?
Ci si può rifiutare di fare attaccare tende al proprio balcone dal proprietario sottostante?

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?