Il Condominio

Indicazione delle morosità nel bilancio

di Gatti Gloria

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC

LA DOMANDA
Dal 2010 un condomino e' moroso. Prassi dell'amministratore e' quella di:
- indicare nel consuntivo, per il condomino moroso, il totale del suo debito pregresso con importo negativo(nel totale importo versato per l'esercizio). In questo modo, il totale versato dal condominio risulta inferiore all'importo effettivamente incassato dall'amministratore;
- includere anche nel preventivo, il totale del debito pregresso del condomino moroso, piu' la sua quota parte di spese, previste per l'esercizio. Questo di fatto sovrastima le spese che verranno ripartite sugli altri condomini (incluso quello moroso).
L'amministratore sostiene che è necessario far risultare dal bilancio il totale debito del condomino moroso.
A mio parere, il consuntivo dovrebbe indicare zero come importo versato dal condomino moroso ed il preventivo dovrebbe includere solo la sua quota spese per il prossimo esercizio.

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?