Il Condominio

Danni per infiltrazioni da impianti comuni, la prova del mancato incasso da affitto è a carico del condòmino

di Donato Palombella

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC

Grava sul danneggiato l'onere di fornire la prova dei danni derivanti dalle infiltrazioni causate dal condomìnio specie nel caso in cui il risarcimento riguardi il mancato guadagno derivante dalla impossibilità di procedere alla locazione degli immobili. Così ha chiarito la Cassazione con la sentenza 21545/2015 .
Il proprietario di due appartamenti cita il condomìnio chiedendo il risarcimento dei danni provocati da infiltrazioni d'acqua verificatesi a seguito di lavori di manutenzione. Il Tribunale accoglie la domanda quantificando i danni in...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?