Il Condominio

Vietato il nuovo ingresso dallo spazio comune

di Cesare Trapuzzano

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC

La Corte di Cassazione, con sentenza n. 20339 del 9 ottobre 2015 , ha confermato il divieto dell'uso più intenso della cosa comune, conseguente alla creazione di un ulteriore accesso all'appartamento condominiale.
Segnatamente, quando il medesimo complesso condominiale, costituito da due edifici attigui, sia servito da due autonome e non comunicanti scale di accesso ai singoli appartamenti, con separati ingressi, è illegittima la creazione di un ulteriore accesso sul vano scala destinato all'uso di altri condomini. Nella specie...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?