Il Condominio

Vetrate nelle parti comuni sicure e a norma dal 1995

di Silvio Rezzonico e Maria Chiara Voci

Tutte le superfici vetrate presenti in un condominio devono garantire gli standard previsti dalla norma Uni 7697: devono cioè essere vetri sicuri, che in caso di urto e rottura non si dissolvano in mille pezzi, provocando danni a persone, animali o cose.

La norma Uni 7697 «Criteri di sicurezza nelle applicazioni vetrarie» è una norma “volontaria”, divenuta vincolante per legge soltanto dopo essere stata richiamata dal Dlgs 115/1995, entrato in vigore il 5 maggio dello stesso anno e...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?